aprire_bar

SE VUOI GUADAGNARE CON IL TUO BAR, SMETTILA DI LAMENTARTI

E INIZIA A CAPIRE COME SI FA  PERCHÉ È CHIARO CHE NON NE HAI IDEA

Questa mattina ero seduto in treno (se te lo stai chiedendo: abito in campagna e mi piace spostarmi in treno, lo trovo rilassante e mi permette di osservare il comportamento di chi ho intorno a me)

Quindi, ero seduto in treno e di fronte a me c’era una signora che aveva dei tic con la particolarità che ogni tanto faceva anche dei versi con la bocca.

Poi c’era un signore vicino a me che leggeva un libro e aveva un’espressione che mi ricordava molto un mio zio.

Un altro ragazzo stava con le cuffiette a sentire la musica mentre un altro ancora era praticamente infilato dentro il suo telefono: probabilmente stava scorrendo facebook o qualcosa del genere.

E poi è arrivato un signore di un certa età, con una cassa acustica sopra un carrellino, chitarra elettrica e microfono.

Ha cantato Azzurro ed aveva anche una bella voce. Non è la prima volta che lo vedo e già un paio di volte gli ho lasciato qualche moneta perché mi ha fatto piacere ascoltarlo.

Oggi, quando ha finito e ha fatto il giro con il bicchiere in mano, nessuno gli ha lasciato qualcosa.

E lui, mentre usava una formuletta standard di “grazie per avermi ascoltato e per il disturbo”, a mezza bocca ha aggiunto: “grazie anche per la vostra indifferenza”.

Cosa significa questo? Significa che nella sua testa, siccome ha suonato, chi sta lì è tenuto a dargli qualcosa altrimenti è una brutta persona.

Certo, non è che magari uno sta leggendo un libro, un altro sta al telefono, un altro ancora è assorto nei suoi pensieri e nei suoi problemi: siccome hai fatto lo spettacolino automaticamente devono esserti dati dei soldi.

Tu, quando dai i tuoi soldi a qualcuno, li dai perché questo qualcuno sta facendo qualcosa che ti risolve un problema, che ti migliora la vita.

Non dai mai i tuoi soldi a qualcuno che fa qualcosa di cui non hai bisogno, qualcosa che non hai richiesto.

Perché ti sto dicendo questo? Perché mi cascano veramente le palle quando vedo quanta gente apre un Bar senza pensare neanche per un secondo che quel Bar debba essere veramente utile per qualcuno.

La maggior parte delle persone che apre un Bar lo apre solo pensando a se stesso, pensando al fatto che gli piacerebbe avere un Bar.

E poi ti meravigli che non guadagni? Ma come ti viene in mente che le persone ti vengano a dare i loro soldi se il Bar lo hai aperto solo per il tuo piacere?

Ah giusto, non ci hai mai pensato.

Quindi ecco quello che devi fare:

SE VUOI APRIRTI UN BAR O UNA QUALSIASI ALTRA ATTIVITÀ, SOLO PERCHÉ È FICO O PERCHÉ TU SAI FARE IL BARISTA, STATTENE A CASA

Se invece vuoi aprire un Bar e portarti via i soldi dentro i sacchi della spazzatura, siediti e ascoltami bene, perché il segreto che sto per svelarti potrebbe farti tremare le gambe.

SE FAI QUALCOSA CHE PER LE PERSONE È UTILE E GLI RISOLVE UN PROBLEMA, TI DARANNO IN CAMBIO I LORO SOLDI

Lo so che ti sembra assurdo ma ormai sei grande, è ora che tu sappia come stanno veramente le cose.

Forse nessuno te lo ha mai detto e fino a oggi tu hai speso i tuoi soldi per comprare cose che non ti servivano a nulla e non ti risolvevano alcun tipo di problema.

Ma fidati di me, le persone che girano su questa terra non sono come te, sono egoiste e quindi, nel loro sfrenato egoismo, danno i loro soldi solo a chi gli sta dando qualcosa di utile in cambio.

Dai, ti lascio qualche secondo per riprenderti dopo questa notizia shock.

Allora, giusto per essere chiaro: che tu vuoi aprire un Bar perché sono 10 anni che fai caffetteria, perché pensi di essere un fenomeno a miscelare cocktail o perché non sai cosa fare nella tua vita: NON FREGA UN CAZZO A NESSUNO E FALLISCI.

E se la pensi diversamente, stattene a casa e vedrai che non ti farai male.

Ora, se i bambini sono andati a letto, spero di poter iniziare a parlare liberamente agli adulti che sono rimasti.

Ecco come funziona un Business nel mondo reale:

Tu hai dei soldi in mano (che sono decisamente meno di quelli che stanno in giro nel mondo)

SOLDI TUOI < SOLDI MONDO

Le persone che vivono intorno a te (il resto del mondo) hanno in mano più soldi di quelli che hai tu e sono alla costante ricerca di soluzioni per i loro problemi o per le loro esigenze in generale.

Il gioco a cui vuoi giocare, se vuoi fare l’imprenditore, è uno e uno soltanto:

DEVI USARE I POCHI SOLDI CHE HAI IN MANO PER FARTI DARE INDIETRO PIÙ SOLDI DAL MONDO CHE STA INTORNO A TE

E perché ti dovrebbero dare più soldi di quelli che gli hai dato tu? Sono scemi?

No, non sono scemi! E allora come si fa?

Tu devi usare i tuoi soldi per dargli soluzioni e loro, per ringraziarti di avergli risolto un problema, ti daranno dei soldi indietro.

Quindi tu usi i tuoi soldi per trovare e fornire la soluzione a 1 problema che tutta una categoria di persone hanno e tutti quelli che hanno quel problema ti daranno i loro soldi.

Ecco come si fa: tu spendi soldi per risolvere 1 problema, tante persone ti danno i loro soldi perché gli risolvi il problema.

Se vuoi aprire un Bar, la tua attenzione deve essere tutta rivolta solo ed esclusivamente a questo.

Ti devi domandare: che problema i Bar della mia zona al momento non stanno risolvendo? Quante persone sarebbero felicissime se un Bar offrisse questo prodotto o questo servizio che nella mia zona nessuno offre?

Se hai trovato un problema che molti clienti dei Bar hanno e che nessun Bar ancora risolve, allora puoi aprire.

Altrimenti stai buono a casa!

A Roma, per esempio, c’è il Trapizzino: i piatti tipici romani infilati dentro una pizza bianca fatta a cono.

Cosa hanno fatto? Hanno pensato: certo che quando uno ha voglia di trippa o di lingua deve per forza sedersi in trattoria. Se vuole mangiare velocemente un piatto tipico romano magari camminando per strada non può.

Ecco che si sono inventati il Trapizzino e sono sempre pieni.

Quindi ricorda: non ti focalizzare mai solo su quello che piace a te.

Quello che devi fare è:

1. Trova un problema

2. Valuta se c’è un bacino di persone abbastanza grande che ha questo problema specifico

3. Scopri come risolverlo

4. Comunicalo a tutte le persone in target

Leave A Response

* Denotes Required Field